venerdì 29 aprile 2011

Budino SirDiC n.1

Con tutti i modi semplici per fare un budino non ha nessun senso usare sofisticatezze tipo usare solo i tuorli o solo gli albumi. Questo è il budino SirDiC versione 1. Tempo di preparazione 40 secondi, più mezz'ora per la cottura.
Ingredienti:
4 uova normali o 5 piccole
1/2 litro di latte
1 cucchiaio di zucchero + 5 o 6 per il caramello
La scorza di un limone intera o grattugiata

Preparare il caramello con i 5 cucchiai di zucchero senza acqua, farlo bello scuro perché così viene amaro e foderare lo stampo. Il risultato dovrebbe essere simile a questo.
Sbattere sommariamente le uova con la scorza di limone e un cucchiaio di zucchero che è anche troppo, e qui sta la vera differenza con gli altri budini: troppo zucchero fa schifo. Perché il dolce-amaro del caramello deve essere in contrasto con il budino meno dolce.
Poi aggiungere il latte, mischiare, versare nello stampo e cuocere come un normale budino.
Metodo di cottura preferito di SirDiC: in una padella con due dita d'acqua mettiamo lo stampo con il preparato, mettiamo un coperchio e portiamo a ebollizione l'acqua. L'ebollizione deve essere leggera altrimenti entra acqua dentro lo stampo e fa casino. Basta distrarsi un attimo ed è fatta.
La cottura dura mezz'oretta, poi bisogna ricordare ai meno esperti che non è proprio il caso di toglierlo dallo stampo quando è ancora caldo, poi basta, più semplice di così c'è solo la versione senza il limone.

Variante:
Budino SirDiC n. 2
Nelle uova sbattute con lo zucchero si mette un cucchiaio di caffè solubile al posto del limone, si aspetta un po' mescolando ogni tanto e vedrete che già si scioglie. Poi si fa tutto esattamente come nel numero 1.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...